Controcorrente Sport Viadana
Dic 09

BISCOTTI DI FARINA D’AVENA (E CIOCCOLATO)

L’avena è un cereale che per molto tempo è stato relegato all’alimentazione per gli animali. Se qualche anno fa mi avessero detto di preparare i biscotti con l’avena avere pensato ai cavalli! In Europa del nord invece è sempre stata utilizzato per l’alimentazione umana, ad esempio per farei porridge. L’avena, oltre ad avere un ottimo gusto, possiede un notevole vantaggio rispetto ad altri cereali molto utilizzati, che è quello di alzare meno velocemente la glicemia, essendo ricca di fibre e digerita più lentamente. Iniziate quindi ad inserire questo fantastico cereali (specialmente nella sua versione intera e integrale) nella vostra alimentazione e non ve ne pentirete!

Ingredienti per i biscotti

250gr di farina di avena Bio

80gr di zucchero (bianco o di canna)

60gr di burro ammorbidito

1 uovo Bio

1 bustina di lievito per dolci

vaniglia 

1 cucchiaio di yogurt bianco

Procedimento

Montate le uova con lo zucchero, aggiungete il burro ammorbidito e in seguito le polveri (farina, vaniglia, lievito). Quando il composto è ben amalgamato aggiungete un cucchiaio di yogurt. Formate un palla, avvolgetela con la pellicola per alimenti e riponete in frigo per 30 minuti

Trascorsi i 30 minuti estraete l pasta dal frigo, formate delle palline di identica dimensione (ricordando che l’impasto in forno raddoppierà quasi) e schiacciatele per formare un biscotto rotondo. Potete anche usare una spara biscotti per ottenere delle forme più carine.

Se vi piace, prima di formare i biscotti, potete aggiungere cioccolato fondente 70% a scaglie nell’impasto oppure frutta secca o essiccata.

Cuocete a 180°C per 15 minuti circa e i biscotti sono pronti!

Se vi è piaciuta la ricetta condividetela con i vostri amici e vi invito a visitare la mia pagina Facebook, Google +, Instagram e Twitter!

Lisa Lasagna

L’autore del blog

Sono Lisa, Biologa Nutrizionista, iscritta all’Ordine Nazionale dei Biologi, dopo la laurea specialistica in Biotecnologie per la Salute, ho conseguito un Dottorato di Ricerca in Scienze della Prevenzione, il massimo grado di formazione universitaria che si possa ottenere.
Controcorrente Sport Viadana